L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) ha segnalato 17 nuovi siti internet di distribuzione irregolare di polizze assicurative. Le polizze rilasciate dai siti elencati sono false e i relativi veicoli non sono, pertanto, assicurati (l’elenco dei siti internet irregolari è disponibile nella comunicazione allegata a piè di pagina).

Ai fini della tutela del cittadino, l’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se di durata temporanea.

In particolare, l’IVASS consiglia ai consumatori di controllare, prima del pagamento del premio, che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati e di consultare sul sito www.ivass.it gli elenchi delle imprese ammesse ad operare in Italia e il registro dei siti irregolari e delle truffe assicurative.

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center Consumatori dell’IVASS al numero verde 800-486661 dal lunedì al venerdì h. 8.30 - 14.30.

In allegato la comunicazione completa.

Ultimo aggiornamento

Martedi 27 Ottobre 2020