A partire da sabato 2 maggio 2020 e limitatamente alla vendita di generi alimentari, semi, piante e fiori, a Mondovì riaprono il mercato cittadino del sabato e i mercati rionali del martedì (Breo)mercoledì (Altipiano) e venerdì (Piazza)

Considerata la situazione emergenziale e nel rispetto delle misure adottate per il contenimento del contagio, il mercato si svolgerà nel rispetto delle seguenti misure: 

1.            relativa perimetrazione dell’area mercatale mediante transenne e nastro bianco e rosso, individuazione di varchi di accesso e uscita separati;

2.            collocazione dei banchi di vendita intervallati da almeno un posteggio libero (secondo comunque le disposizioni che verranno impartite dagli operatori di Polizia Locale;

3.            i clienti dovranno obbligatoriamente essere serviti dal venditore. L’area antistante i singoli posteggi dovrà essere delimitata con elementi (paletti, catenelle e/o altro) garantendo comunque la distanza di un metro tra cliente e banco di vendita;

4.            i clienti, in attesa di essere serviti, dovranno mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro;

5.            l’accesso al mercato sarà consentito ad una sola persona per nucleo familiare, salvo i casi in cui sia necessario l’accompagnamento;

6.            il contingentamento degli accessi all’area mercatale verrà consentito nella misura massima di n. 4 persone per banco di vendita; la regolamentazione degli accessi avverrà ad opera dei volontari civici e di protezione civile, anche mediante l’utilizzo di applicativi informatici;

7.            gli utenti dovranno utilizzare le mascherine facciali protettive ancorché non certificate o di fattura artigianale;

8.            gli operatori commerciali dovranno collaborare attivamente al rispetto del mantenimento delle distanze interpersonali e delle misure sopra descritte;

9.            dovrà essere impedito alle persone di sostare all’ interno dell’area mercatale più del tempo necessario all’acquisto;

10.          l’assegnazione temporanea di posteggio, in caso di assenza di del titolare (c.d. “spunta) è sospesa relativamente ai mercati del martedì e del sabato. Relativamente ai mercati rionali del mercoledì e del venerdì, invece, è consentita la partecipazione ai titolari di posteggio fisso settore alimentare (commercio su area pubblica), per quanto attiene ai produttori agricoli è consentita la partecipazione ai titolari di posizioni cosap già maturate.

 

Clicca qui per leggere l'ordinanza completa e accedere all'apposita sezione del sito. 

 

 

Ultimo aggiornamento

Giovedi 08 Ottobre 2020