Con Decreto n. 43 del 13 aprile 2020, il Presidente della Giunta Regionale, Alberto Cirio, ha prorogato fino al 3 maggio le misure più restrittive per il contenimento del Coronavirus. 
Pertanto in Piemonte restano chiuse anche le librerie, le cartolibrerie e i negozi di abbigliamento per l’infanzia; resta salva, però, la possibilità di vendita con consegna a domicilio per tutte le diverse categorie merceologiche.

Clicca qui per consultare il Decreto, la circolare di chiarimenti e i Decreti in vigore. 

Ultimo aggiornamento

Martedi 27 Ottobre 2020