Con DPCM 1° aprile 2020, il Presidente del Consiglio dei Ministri ha prorogato al 13 aprile 2020 l’efficacia delle disposizioni previste dai precedenti DPCM 8, 9, 11 e 22 marzo 2020, nonché dall’ordinanza del Ministero della Salute 20 marzo 2020 e dall’ordinanza 28 marzo 2020, emessa dal Ministero della Salute di concerto con il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti.

La lettera d) dell’art. 1 del DPCM 8 marzo 2020 è sostituita con la seguente:

d) "Sono sospesi gli eventi e le discipline sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Sono sospese altresì le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo".

 

In allegato il testo completo del DPCM.

Ultimo aggiornamento

Martedi 27 Ottobre 2020