Rinnovo divieto di sosta e di transito veicolare e pedonale in via delle Scuole

Fino alle ore 18 di martedì 19 novembre per consentire alla ditta di ultimare l'installazione dei ponteggi al Teatro Sociale

Data:
15 Novembre 2019

Sono state prorogate fino alle ore 18 di martedì 19 novembre le modifiche alla disciplina della viabilità veicolare e pedonale in via delle Scuole istituite con ordinanza n. 337 del 12 novembre 2019.

Tale proroga si è resa necessaria stante l’impossibilità della ditta affidataria di ultimare i lavori entro i termini previsti a causa delle avverse condizioni meteo e tiene conto anche di ulteriori misure di sicurezza da adottare a tutela e salvaguardia dell’incolumità pubblica in caso di condizioni meteorologiche particolarmente avverse.

In particolare, fino alle ore 18,00 di martedì 19 novembre sono istituiti:

-          il DIVIETO DI TRANSITO VEICOLARE in via delle Scuole nel tratto compreso tra i civici 29 e 35 (e comunque fino a termine lavori di installazione ponteggi);

 

-          il DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA in via delle Scuole nel tratto compreso tra i civici 29 e 35 (e comunque fino a termine lavori di installazione ponteggi);

 

-          il DIVIETO DI TRANSITO PEDONALE in via delle Scuole nel tratto compreso tra i civici 29 e 33, dalle ore 8:15 alle ore 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 19:00 dei giorni 16, 17, 18 e 19 novembre (e comunque fino a termine lavori di installazione ponteggi);

 

Note:

- Durante i lavori, i residenti, i domiciliati, gli utilizzatori di autorimesse in via delle Scuole nei tratti a monte e a valle dei lavori e gli aventi diritto potranno circolare in regime di doppio senso di circolazione con accesso e recesso rispettivamente da piazza Maggiore e piazza IV Novembre;

- Il percorso pedonale alternativo di collegamento tra piazza Maggiore e piazza IV Novembre sarà rappresentato da via Gallo, via Vitozzi e via delle Scuole (piazzetta fronte chiesa di Santa Chiara).

 

In allegato l'ordinanza n. 337 del 12.11.2019 e l’ordinanza n. 340 del 15.11.2019 che rinnova l’efficacia della precedente.

Ultimo aggiornamento

Martedi 27 Ottobre 2020