PERMANE LO STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA' INCENDI BOSCHIVI

Divieto di abburciamento in vigore. Si raccomanda la massima attenzione ed il rispetto delle regole richiamate nel provvedimento.

Data:
30 Marzo 2019

Sebbene il 31 marzo scada il divieto di abbruciamento di materiale vegetale derivante dalle normali attività agricole e selvicolturali su tutto il territorio regionale, imposto dalla Legge Regionale sugli Incendi Boschivi, resta in vigore lo STATO DI MASSIMA PERICOLOSITA’ PER GLI INCENDI BOSCHIVI, determinato dal Settore Protezione Civile e Sistema anti incendi boschivi della Regione Piemonte il 13 marzo scorso (det. n. 742).

Si raccomanda la massima attenzione ed il rispetto delle regole richiamate nel provvedimento.

Ultimo aggiornamento

Sabato 07 Novembre 2020