Il Comune di Mondovì per la Giornata della Memoria.

“Mondovì Città della Memoria”. Ampio e variegato il programma predisposto dall’Amministrazione comunale per le celebrazioni del 27 gennaio, con l’apertura straordinaria della Sinagoga

Data di pubblicazione:
24 Gennaio 2023
Il Comune di Mondovì per la Giornata della Memoria.

In occasione della Giornata della Memoria, convenzionalmente fissata per il 27 gennaio, giorno in cui l’Armata Rossa aprì i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, il Comune di Mondovì ha organizzato un ricco calendario di iniziative grazie alla collaborazione attivatasi con molte realtà associative e istituzioni culturali cittadine (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Sezione di Mondovì, Associazione culturale Gli Spigolatori, Associazione culturale Esedra Mondovì, Associazione Italiana di Cultura Classica – Delegazione di Cuneo, Fondazione Museo della Ceramica Vecchia Mondovì).

Si inizierà giovedì 26 gennaio alle ore 21.00 presso la Sala Luigi Scimè con la proiezione del film “Arrivederci, ragazzi” (ingresso libero, posti a sedere limitati), per continuare proprio il 27 gennaio con la posa delle targhette in memoria di Sella Camilla Andrea (via Vasco 10, ore 9.00) e di Tomatis Luigi (via Sant’Anna presso la chiesa parrocchiale di Sant’Anna, ore 9.30), la deposizione delle corone di fiori presso la stele del Cimitero urbano (ore 10.00), presso il monumento “Morti per la Libertà” (Scalone dell’Altipiano, ore 10.30) e presso il monumento alla Shoah (Scuola Media “Anna Frank”, ore 11.00) e lo spettacolo degli studenti “Note e pensieri per la memoria” (auditorium dell’Anna Frank, ore 11.15).

Sabato 28 gennaio, invece, alle ore 15.30 di fronte all’infopoint turistico di corso Statuto, partenza del tour Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle Targhe della Memoria di Mondovì (rioni Breo e Piazza) e al Ghetto Ebraico di Mondovì (attività gratuita, posti limitati; prenotazione obbligatoria al 0174.552192; 335.1242608), con chiusura di giornata al Museo della Ceramica con la conferenza del prof. Stefano CasarinoLe parole per ricordare: riflessioni sulla Shoah” con letture a cura della prof.ssa Giuditta Aimo (ore 17.30, ingresso libero).  Domenica 29 gennaio, infine, alle ore 15.30 di fronte all’infopoint turistico di Piazza Maggiore, partenza del tour “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata al Ghetto Ebraico di Mondovì e alla Sinagoga in collaborazione con la Comunità Ebraica di Torino (costo € 5,00, posti limitati; prenotazione obbligatoria al 0174.552192; 335.1242608).

Ultimo aggiornamento

Venerdi 27 Gennaio 2023