A settembre ritornano le Ludofavole d'autunno

Rassegna per l’infanzia realizzata nell’ambito del Progetto “Nati per Leggere Piemonte”

Data:
09 Settembre 2021
Immagine non trovata

A fine settembre, nell’ambito delle iniziative realizzate all’interno del progetto “Nati per Leggere Piemonte 2021” finanziato dalla Compagnia di Sanpaolo di Torino, la biblioteca civica propone alla cittadinanza la seconda edizione della rassegna letteraria denominata “Ludofavole d’autunno”.

Anche nel 2021 quest'iniziativa prende il posto delle “Ludofavole di primavera”, rassegna programmata per i mesi di marzo e aprile scorsi, annullata in conseguenza delle disposizioni ministeriali adottate a fini di contenimento dell'epidemia da Covid-19

Le “Ludofavole d’autunno”, proporranno il consueto ciclo di tre letture sceniche ed animate liberamente tratte da fiabe della tradizione e da alcune pubblicazioni contemporanee rivolte ai bambini in fascia d’età compresa fra i 4 e gli 8 anni.

Gli incontri si svolgeranno nelle giornate di sabato 18 e 25 settembre, 2 ottobre 2021.

Il primo appuntamento, sabato 18 settembre, proporrà “Per fare l'albero”, presentata da Elisa Dani, con scenografia Orbitab MC e Zoographico. “Così parla un albero: in me è celato un seme, una scintilla, un pensiero”.

Ciò che vorresti per lui, l’albero, lo vorresti per un bambino. Che le sue radici trovino casa, in un solido terreno invernale. Che sappia fiorire al momento opportuno. Che ti sopravviva. Che si prepari per il mondo affamato. Per ogni altro albero: balsami calmanti e fortitudine. A loro è dedicato questo lavoro.

 

Una settimana più tardi, il 25 settembre, sarà la volta della lettura animata “Nel regno della fantasia. Racconti e storie delle nostre valli”, di e con Jimmy Basilotta, con accompagnamento di musica dal vivo di Isacco Basilotta.

C’era un tempo, ma adesso forse non c’è più... c’era, in montagna, nelle valli, c’era... l’abitudine di stare tutti insieme, i figli coi genitori, i genitori con i loro genitori... i nonni, gli uomini con gli animali... e c’era l’abitudine di passare le serate nella stalla, tutti quanti insieme uomini e animali, si lavorava e si parlava e chi sapeva delle storie le raccontava...

 

Chiuderà la rassegna, sabato 2 ottobre, la lettura scenica “Animali in musica” di e con Elena Griseri.

Animali musicisti, animali intraprendenti, animali coraggiosi, animali pigri, animali furbi, animali sciocchi, animali con la coda, animali senza coda, animali grandi, animali piccoli, animali……… Insomma avrete capito che i protagonisti delle nostre storie sono gli animali! Le storie si fondono con le musiche e i ritmi creati da una serie di strumenti etnici, melodici e a percussioni. Dopo la lettura animata e musicata, seguirà un divertente laboratorio a sorpresa dedicato agli animali.

 

Considerate le esigenze connesse all’emergenza sanitaria Covid-19, le tre letture sceniche verranno realizzate nel giardino interno alla biblioteca civica, con accesso del pubblico dal corridoio che conduce al Belvedere di Piazza.

Al termine di ogni incontro, a tutti i bambini intervenuti verrà offerta una piccola merenda.

Al fine di garantire il distanziamento sociale, l’iniziativa verrà proposta solo a un limitato gruppo di persone: si richiede pertanto l’accompagnamento di non più di una persona adulta per ogni minore, munita di Green Pass.

Quanti interessati all’iniziativa sono invitati pertanto a prenotare la propria presenza allo spettacolo prescelto, contattando la biblioteca civica ai seguenti recapiti:

 

Biblioteca Civica di Mondovì

Tel. 0174 43003

e-mail: cn0065@biblioteche.ruparpiemonte.it

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 15 Settembre 2021