Installazione e ampliamento gratuito dehors

In allegato l'ordinanza e la modulistica che le attività di somministrazione alimenti e bevande devono presentare al Comune.

Data:
02 Luglio 2020

Con ordinanza n. 121 del 27 giugno 2016, il Comune di Mondovì ha introdotto, ai sensi dell’art. 181 del D.L. 19 maggio 2020 n. 34 "Decreto Rilancio", la possibilità per tutti gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, di collocare ex novo e di ampliare i dehors esistenti sulle aree fronte esercizio, laterali o fronte strada, per la collocazione di tavolini e sedie in deroga all’attuale regolamento, in via eccezionale e temporanea, al fine di consentire il rispetto del distanziamento sociale tra le persone.

Tale occupazione potrà avvenire nel rispetto delle disposizioni contenute nell’ordinanza allegata ed è subordinata all’invio a mezzo PEC del modulo di domanda correttamente compilato e sottoscritto, allegando planimetria dettagliata dell’occupazione, copia della Carta d’Identità fronte e retro del richiedente ed eventuale consenso scritto del proprietario dell’area privata o gravata da servitù pubblica su cui insiste il dehor e/o consenso scritto del titolare dell’attività economica limitrofa in fronte al cui ingresso o vetrine fosse eventualmente collocato il dehor.

A seguito della deliberazione da parte del Consiglio Comunale di Mondovì, la gratuità dell’occupazione del suolo pubblico per l’ampliamento o l’installazione di nuovi dehors è stata prolungata fino al 31 dicembre 2020.

La domanda va inoltrata al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) mediante PEC del Comune, comune.mondovi@postecert.it, utilizzando il modello allegato all’ordinanza e disponibile a fondo pagina.

La ricevuta della PEC, attestante l’avvenuta presentazione della domanda, costituirà titolo idoneo ad effettuare l’occupazione del suolo pubblico; la stessa ricevuta dovrà essere conservata e andrà esibita in caso di richiesta da parte degli organi di vigilanza.

 

In allegato la modulistica e l'ordinanza completa già pubblicati all'Albo Pretorio.

Ultimo aggiornamento

Giovedi 08 Ottobre 2020