Mondovì Aiuta a fare la spesa: contribuisci al fondo di solidarietà alimentare

E' possibile effettuare donazioni per accrescere il budget a disposizione del Comune per l'erogazione di buoni spesa per le famiglie in difficoltà. Ecco come.

Data:
11 Aprile 2020

Al fine di incrementare il fondo destinato alla solidarietà alimentare assegnato dal Governo, il Comune di Mondovì ha introdotto la possibilità da parte dei privati cittadini di contribuire con donazioni private.

È possibile donare mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Mondovì, indicando nella causale “COVID-19 Solidarietà alimentare” e il proprio codice fiscale, necessario per identificare i soggetti a cui rilasciare la certificazione per la detrazione dall’imposta sul reddito.

Per i soggetti che effettueranno tali donazioni, così come previsto dal Decreto Legge n. 18/2020 “Cura Italia”, sarà possibile usufruire degli incentivi fiscali per le erogazioni liberali in denaro a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, in particolare, solo per le persone fisiche e gli enti non commerciali, di una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, fino ad un limite massimo di 30.000 euro.

 

Come donare:

all’IBAN del Comune di Mondovì: IT66C0311146480000000034351

indicando nella causale “COVID-19 Solidarietà alimentare” e inserendo nella causale anche il proprio codice fiscale.

 

Qui tutte le informazioni sulle Misure di Solidarietà Alimentare

Ultimo aggiornamento

Sabato 07 Novembre 2020